it
Back

CORPI DI LUCE
La forma della luce in mostra
6 giugno – 28 settembre



01

“Ho disegnato la materia con la luce.
Dall’ombra, è apparsa la vera anima delle superfici.
Luce rivela, plasma, scolpisce, dà vita allo spazio.
Dona sinuosità, calore e movimento.
Una creazione nata da un incontro.
L’esattezza del design e la mano che modella
le superfici, per svelare Luce in tutta la sua ricchezza.
Gli spazi prendono vita e si trasformano.
Ci parlano e svelano il mistero dell’invisibile.
In questo segno di luce c’è il racconto della mia vita.”

Guillermo Mariotto




02

Con la mostra “Corpi di Luce” Iris Ceramica Group esplora le relazioni tra differenti espressioni artistiche, tattili, visive, percettive per esprimere la natura nobile e duttile della ceramica come elemento capace di interpretare i desideri e i bisogni dell’uomo.
Protagonista della scena, la creazione di Guillermo Mariotto per Iris Ceramica Group, interpretata dalla fotografa Elodie Cavallaro in una serie di scatti che indagano l’intreccio tra luce, ombra e movimento, animando lo spazio e la materia.

03

Il bianco e il nero è il linguaggio visivo scelto, il più adatto a enfatizzare le connessioni spazio-tempo e il rapporto tra luce-ombra. L’impostazione metodica ispirata alla cronofotografia di Étienne – Jules Marey ed Eadweard Muybridge, scandisce la sequenza delle immagini.
Isolare, scomporre, studiare e ricomporre: una narrazione che svela la forma della luce e i suoi effetti sulla materia.
La presenza umana gioca un ruolo sinergico nel racconto, essendo spettatore degli eventi e, al tempo stesso, artefice delle percezioni che vive e sperimenta.

Flagship Store Milano
Via Santa Margherita, 4
6 - 12 Giugno, ore 10 - 22
13 Giugno - 28 Settembre, Lun. - Ven. ore 10 - 19