it
Back

IRIS CERAMICA GROUP FIRMA L’INSTALLAZIONE “CYBERWALL” DEL PADIGLIONE ITALIA ALLA BIENNALE DI VENEZIA 2021

Inaugura il prossimo 22 maggio 2021, la 17. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, invitando a riflettere sulla più che mai attuale domanda “How will we live together?”, titolo della nostra curata dall’architetto Hashim Sarkis.

Già presente alla scorsa edizione della Biennale di Venezia 2018, Iris Ceramica Group rinnova l’impegno con la kermesse internazionale, supportando nuovamente il Padiglione Italia e la proposta curatoriale di Alessandro Melis, “Comunità resilienti”.

All’interno dell’articolato percorso espositivo, diviso in 14 “sotto comunità”, le superfici di Iris Ceramica Group danno vita all’installazione curatoriale Cyberwall, protagonista della sezione “Architettura come caregiver”, focalizzata sulla relazione uomo e ambiente tout court.

Cyberwall è stata realizzata grazie all’impiego di due soluzioni progettuali che caratterizzano l’offerta distintiva e all’avanguardia del Gruppo: l’applicazione delle superfici Active Surfaces, dalle proprietà antibatteriche, antivirali, antinquinanti, anti-odore e autopulenti, ha reso l’installazione un’icona di sostenibilità, in grado di abbattere lo smog e di ridurre la diffusione di agenti microbici portati dal particolato aereo; l’aspetto artistico e creativo ha trovato invece un alleato prezioso nell’utilizzo dell’innovativa tecnologia Design Your Slabs, che ha consentito la massima personalizzazione grafica delle superfici, garantendo una eccellente resa estetica, resistenza e durabilità nel tempo.

Nel prestigioso palcoscenico della cultura internazionale della Biennale di Venezia, la sponsorship e l’intervento progettuale di Iris Ceramica Group, sono testimonianza viva di una visione lungimirante dell’architettura e del design, a favore del benessere collettivo e di un futuro inclusivo, sostenibile e resiliente.

La 17. Mostra Internazionale di Architettura e il Padiglione Italia saranno visitabili fino al 21 novembre 2021.