it
Back

INTERNATIONAL MUSEUM DAY 2021

Il Museo Storico di Iris Ceramica Group partecipa il prossimo 18 maggio all’International Museum Day organizzato da ICOM, e dedicato quest’anno a “Il futuro dei Musei: rigenerarsi e reinventarsi”, con una proposta originale di visita teatralizzata sviluppata in collaborazione con ERT Fondazione Emilia Romagna Teatro.

Nata per accogliere i visitatori in presenza, coinvolgendoli in un percorso avvincente che intreccia la storia dell’azienda a quella di un intero settore produttivo, l’idea iniziale si è evoluta in una pièce teatrale in versione digitale per consentirne la visione a un pubblico più allargato possibile in concomitanza dell’emergenza sanitaria. Quella del 18 maggio diventa così la premiere assoluta di un progetto artistico, “Il Museo va in scena” che ha visto protagonisti gli spazi espositivi quale palcoscenico frequentato da autori, registi, attori, scenografi, costumisti e le maestranze di un intero settore che, per quasi un anno, anche da dietro le quinte hanno continuato a lavorare, creare, produrre.

Da sempre l’arte e il teatro sono linguaggi di ispirazione per il Gruppo che si racconta in questa occasione da un punto di vista inedito e divertente che unisce le icone della propria storia imprenditoriale alla trasformazione dell’immagine e del costume italiano, dal boom economico dei primi anni Sessanta fino ai giorni nostri. Il lavoro sviluppato con ERT è una delle collaborazioni attive sul territorio grazie al sostegno fornito dalla Fondazione Iris Ceramica Group a favore della cultura e della crescita delle comunità e dei territori.

“Il Museo va in scena”, visita teatralizzata della durata di mezz’ora, sarà disponibile sul canale YouTube di Iris Ceramica Group, al link: https://youtu.be/g0BO2NaVQZg, alle 19:00 di martedì 18 maggio. Interpreti principali una guida, un esperto, un esploratore e, un leggendario cantautore italiano.

Il Museo Storico di Iris Ceramica Group è inserito nel circuito Museimpresa, l’Associazione Italiana Archivi e Musei d’Impresa, che riunisce musei e archivi delle più significative imprese italiane nel segno della condivisione di un patrimonio importante e della trasmissione di una cultura d’impresa capace di incidere sui processi di formazione, salvaguardare la memoria dell’industria italiana e valorizzare le testimonianze d’una straordinaria capacità manifatturiera.