it
Back

Valori

Creatività ed innovazione

Con una gamma di centinaia di collezioni, dal 1961 Iris Ceramica Group diffonde nel mondo il prestigio del made in Italy ed afferma quotidianamente il proprio impegno a realizzare creazioni ceramiche in cui forte è la valenza tecnico-estetica ed il design.

Creatività per le persone che lavorano in Iris Ceramica Group è la continua ricerca di soluzioni tecniche ed estetiche innovative. La combinazione delle materie prime e la loro lavorazione porta a trovare nuove soluzioni che soddisfano le esigenze del cliente di oggi e di domani. Creatività è avere una forte attenzione al design, alla funzionalità e alla usabilità delle soluzioni ceramiche sviluppate, nei molteplici utilizzi possibili.

Creazioni che sono frutto della ricerca e dello sviluppo interni all’azienda, un patrimonio di conoscenza unico che permette di realizzare materiali a loro volta unici. Creazioni che nascono abbinando tecnologie innovative al sapere della tradizione artigianale, nell’assoluto rispetto delle norme più rigorose in tema di sostenibilità, sia di processo sia di prodotto.

La combinazione di creatività e innovazione costituisce le fondamenta delle aziende di Iris Ceramica Group e assicura un equilibrio delicato, necessario per rinnovare continuamente l’offerta con uno sguardo rivolto al futuro, sempre nel pieno rispetto della storia del Gruppo.

Il Sapere della Tradizione Artigiana Italiana

Non a caso la produzione di ceramica italiana si è concentrata attorno ad un piccolo paese della provincia modenese ovvero a Sassuolo. È qui che il saper fare la ceramica è attecchito, si è sviluppato ed ha permesso all’Italia di eccellere nel mondo.
Il saper combinare gli elementi naturali come l’argilla, la sabbia ed i minerali, il saper utilizzare il calore e la pressione sono il know how unico che qui si è sviluppato ed evoluto.

Il saper fare bene prodotti belli e pensati a soddisfare le esigenze dei diversi clienti è qualcosa che difficilmente è replicabile in altre zone del mondo. Sono i talenti presenti in Iris Ceramica Group che hanno raccolto e portato il saper fare ed il gusto italiano nel mondo, attraverso l’apertura di nuovi stabilimenti in vari paesi. Sono uomini che con impegno e passione, come nei laboratori artigianali, si dedicano a perfezionare un mix di elementi che giorno dopo giorno porta a creare soluzioni innovative.

Spirito Imprenditoriale

Lo spirito imprenditoriale che ha guidato il suo fondatore del Gruppo Romano Minozzi, incoraggia l’assunzione di rischi e la perseveranza; richiede un approccio pragmatico e l’abilità nel motivare i team guidandoli verso il raggiungimento di obiettivi ambiziosi. Promuove l’efficienza e la reattività del team assieme all’iniziativa individuale.

Iris Ceramica Group è alla continua ricerca di nuove soluzioni per soddisfare le esigenze del cliente che variano in base al mutare di richieste, contesti e tendenze. Una realtà aziendale che ha come obiettivo l’espansione su nuovi mercati: un’espansione intesa in termini geografici con la volontà di raggiungere sempre nuovi punti del pianeta ma anche un’espansione verso nuove tipologie di fruizione da parte dei clienti dei prodotti realizzati.

L’attenzione all’ambiente

Uno dei cardini della filosofia produttiva di Iris Ceramica Group è quello di seguire i dettami dell’architettura sostenibile, realizzando ceramiche dalle elevate prestazioni tecnico-estetiche e dalle caratteristiche in linea con i parametri richiesti dalle leggi della bioedilizia. Un esempio è la tecnologia ACTIVE, sviluppata dai laboratori del Gruppo per offrire valide soluzioni al miglioramento dell’ambiente.

Nel formulare le proprie politiche aziendali, fin dalla sua costituzione, Iris Ceramica Group ha posto come obiettivi primari la tutela dell’ambiente, la prevenzione dell’inquinamento, il rispetto delle prescrizioni legislative, la definizione di un quadro di riferimento per stabilire obiettivi e conseguire traguardi di miglioramento unici al mondo.

Ecologia=Economia

Non più demonizzata come spersonalizzante e omologante, le potenzialità della ricerca tecnologica si concretizzano nel rendere sostenibile la nuova produzione, tanto in termini ecologici che di impiego razionale delle risorse. Un concetto che il Fondatore espresse già negli anni ’70, anni in cui era ancora lontana l’attenzione dei più alle tematiche ecologiste. Ecologia=Economia è ancora oggi la sintesi che, scritta sulle linee di produzione, ricordava e ricorda a tutti come il rispetto della natura è il punto di riferimento irrinunciabile.